Ecoway TravelEcoway Travel
Forgot password?

Madagascar

,
Wednesday, 31, July, 2019
8 giorni
10
1490.00

Madagascar

Botry malgasci (Dhow) sono grandi canoe Sakalava e navigare su queste imbarcazioni non è una semplice crociera, ma un'esperienza che ci permetterà di esplorare luoghi incontaminati là dove il mare è l'unica via d'accesso. L'itinerario tra la costa e gli arcipelaghi a sud di Nosy Be prevede spostamenti in mare con una durata di 4/6 ore mentre le soste a terra ci permetteranno di perlustrare spiagge deserte, insenature selvagge, villaggi di pescatori, estuari misteriosi e foreste di mangrovie. In questi luoghi attrezzeremo il nostro campo e vivremo in completa simbiosi con la natura. Questo safari in barca è una esperienza unica tra mare e natura al 100% selvaggia!
8 giorni

1490.00
0.00

Esaurito

Persone in eccesso

Madagascar: mare e isole deserte

Dal  31.07 al 07.08

Dal 21.08 al 28.08

Tipo di viaggio

Botry malgasci (Dhow) sono grandi canoe Sakalava e navigare su queste imbarcazioni non è una semplice crociera, ma un’esperienza che ci permetterà di esplorare luoghi incontaminati là dove il mare è l’unica via d’accesso. L’itinerario tra la costa e gli arcipelaghi a sud di Nosy Be prevede spostamenti in mare con una durata di 4/6 ore mentre le soste a terra ci permetteranno di perlustrare spiagge deserte, insenature selvagge, villaggi di pescatori, estuari misteriosi e foreste di mangrovie. In questi luoghi attrezzeremo il nostro campo e vivremo in completa simbiosi con la natura. Questo safari in barca è una esperienza unica tra mare e natura al 100% selvaggia!

Giorno 1: Nosy Be - Anjiabe

Incontro di benvenuto in aeroporto con il nostro Team Leader. Insieme al nostro assistente transferimento al porto di Nosy Be; imbarco a bordo del nostro Botry, barca tradizionale Sakalava per scoprire una regione dove il mare è l’unica via di accesso. Breve briefing prima di salpare da Nosy Be per la piccola isola di Ankazoberavina (1h45 di tranquilla traversata); nuoto, snorkeling e scoperta di un mondo sottomarino incredibilmente ricco e variegato, gentile e colorato. Dopo una breve traversata, ormeggio ad Anjiabé, una spiaggia lunga 3 km delimitata da un coccoterie semi abbandononata, un sito con maree straordinariamente basse è qui che bivaccheremoo. Dopo un aperitivo e un pasto a base di frutti di mare, relax, bagno (per chi lo desidera), passeggiata per osservare le numerose specie di uccelli endemici del Madagascar, tramonto e buona notte!

Partenza in mattinata presto per 2/3 ore di traversata lungo una splendida costa; ci immergeremo in un luogo completamente diverso da quello del giorno precedente. A seguire, a vela o a motore, continuiamo il nostro viaggio verso Antambao si tratta di un ingresso apparentemente inaccessibile perché bloccato durante la bassa marea da banchi di sabbia; la poesia del luogo è indescrivibile. Ci accamperemo al bordo di una laguna su un promontorio sabbioso con arbusti e palme da cocco a ridosso della foresta tipica di questa regione. Non lontana, è facile osservare aironi, piccioni verdi, falchetti, faraone selvatiche, alzavola, tiniere e tra le mangrovie sarà possibile scorgere Coccodrilli: nel pomeriggio, bagno o breve passeggiata nei dintorni del vicino villaggio. In serata, aperitivo, pasto e ottima serata alla luce delle lampade.

Giornata organizzata secondo lo spirito e il desiderio del gruppo: incantevole passeggiata nei dintorni, escursione lungo il fiume (calcolando le ore di marea), visita di un altro villaggio, immersioni, pesca e relax.

Prima colazione a bordo, partenza secondo la marea, più o meno presto la mattina, verso l’isola più settentrionale dell’arcipelago di Radama (1h30 di traversata); Nosy Ambariopotaka raggiunge un’altitudine di

166 metri e crea un nuovo paesaggio, la sabbia diventa biancoca e si bivacca di fronte all’immenso oceano del Canale del Mozambico, proprio accanto ad un piccolo cantiere dove si costruiscono i dhow che qui sono appoggiati su un letto di pervinca rosa e bianca; André, il falegname Sakalava, li ha costruiti secondo tradizioni secolari. Il tutto è delimitato da una laguna da sogno e da un pezzo di foresta primaria sul lato opposto; immersioni subacquee. Escursioni sull’isola e relax.

All’alba salperemo verso Nosy Berafia (45min), l’isola più grande dell’arcipelago di Radama. La metà meridionale è coperta da piantagioni più o meno abbandonate (caffè, pepe, ylang-ylang, ecc.), a loro volta dominate da grandi alberi, profumi inebrianti, la casa coloniale del comandante di questa ex-concessione e un grande villaggio; tutto per immergersi nel fascino esotico e coloniale degli anni 20. Visita di un’antica e piccola distilleria nel bush.

Prima colazione a bordo; lasciamo la nostra isola per circa 2 ore di traversata e immersioni lungo il percorso. Arrivo in tarda mattinata ad Orariomena, una sorta di tranquillo fiordo malgascio grande come un lago, delimitato da piccole spiagge di sabbia arancione e dominato da una ripida foresta attraversata da lingue di arenaria rosa; questo braccio affonda poi in profondità in un labirinto di mangrovie per finire in un fiume ai piedi di montagne coperte di foresta primaria. Allestimento del nostro campeggio in un piccolo e adorabile villaggio e, a seconda delle maree, nel pomeriggio saliremo in canoa per l’insenatura o camminiremo in questo luogo dal verde e dalle rose. In serata aperitivo, cena sotto le stelle e buona notte, cullati dai suoni del villaggio.

Prima colazione a bordo e partenza per una nuova giornata piena di sorprese. Sosta nella baia di Marotony (“molti alberi sacri in lingua Sakalava). Sosta nel villaggio secondo la marea. Proseguimento verso il prossimo approdo dove sostaremo per il pranzo e di cui perlustreremo i fondali. Nel pomeriggio, tra cielo e mare, con il vento in poppa e il rumore dell’acqua, copriremo i 30 km che ci separano dalla grande isola di Nosy Bé Altramonto, attraccheremo e in minivan privato ci trasferiremo nell’hotel di Hellville. Sistemazione e pernottamento.

Colazione in hotel, saluto dei partecipanti e fine dei servizi. Trasferimento libero in aeroporto.

Quote

31.07 – 07.08

Quota a persona SOLO TOUR: €1.490,00

Quota a persona tour + volo charter* : €2.690,00

Quota a persona tour + volo di linea*: €2.450,00

Le quotazioni del tour+volo sono da riconfermare.

 

21.08 – 28.08

Quota a persona SOLO TOUR: €1.650,00

Quota a persona tour + volo charter* : €2.750,00

Quota a persona tour + volo di linea*: €2.490,00

 

Le quotazioni del tour+volo sono da riconfermare.

 

La quota comprende:

  • 7 giorni di navigazione da Nosy Be
  • Pensione completa durante la navigazione
  • Trasferimento al porto di Nosy Be del 1° e 7° giorno
  • Staff e equipaggio in lingua francese
  • Materiale da campeggio con materassino e coperte
  • Tenda igloo con zanzariera
  • Attrezzatura per lo snorkeling
  • Acqua trattata con sur’eau (equivalente idroclonazone)
  • 1 notte in hotel 3 stelle a Hellville
  • Team Leader per tutto il viaggio in Madagascar

 

La quota non comprende:

  • Visto Madagascar (in aeroporto, circa €35
  • Ingressi, guide, bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”

N.B. In questo tour NON sono disponibili camere singole

Piccoli gruppi massimo 14 partecipanti con Team Leader italiano. Abbinamento garantito in camere condivise per chi viaggia da solo.

Prezzi finiti: tutti i prezzi includono il Prenota Sicuro e le Tasse Aeroportuali. Da aggiungere eventualmente: adeguamento carburante, ETS, supplemento ultime disponibilità

INFORMAZIONI PRATICHE

FORMALITÀ

Passaporto con almeno 6 mesi di validità residua Visto ottenibile in aeroporto.

DISPOSIZIONI SANITARIE

Non è obbligatoria alcuna vaccinazione, ma è fortemente consigliata la profilassi antimalarica. Per ulteriori informazioni consultare

www.viaggiaresicuri.it

 

NOTE IMPORTANTI

Durante il safari boat lo staff si occuperà di tutta la logistica e della cucina Le guide Sakalava saranno a nostra disposizione durante le escursioni a terra. La barca è attrezzata con due grandi motori e la navigazione secondo le condizioni del vento potrà essere a vela o a

motore. Il ponte della barca è reso confortevole con stuoie, tappeti e cuscini. Durante le soste o quando si viaggia a motore verrà attrezzata una copertura per fornire l’ombra a bordo mentre durante la navigazione a vela questa sara garantita in parte dalle vele stesse.

Il bagaglio deve essere costituito da sacche morbide. Importante portarsi scarponcini, pile, giacca a vento (soprattutto se si viaggia tra aprile e settembre), torcia frontale, cappellino, K-way, crema solare, asciugamano. pareo e sacco lenzuolo. Se non è specificato direttamente alla voce la quota comprende nella formula solo tour tutti i voli inter nazionali e domestici sono esclusi. Alcuni operativi volo potrebbero richiedere delle notti supplementari NON incluse nella quota