Ecoway TravelEcoway Travel
Forgot password?

Sao Tomè: l’isola che non c’è

,
Friday, 6, December, 2019
9 giorni
9
1796.00

Sao Tomè: l'isola che non c'è

Viaggio di gruppo a Sao Tomèin un'isola paradisiaca, immersa nella natura equatoriale
9 giorni

1796.00
1796.00

Esaurito

Persone in eccesso

Sao Tomè: l’isola che non c’è

Dal 06 al 15 dicembre

Viaggio di gruppo a Sao Tomè, isola nel Golfo di Guinea fuori dalle comuni rotte di viaggio. Insieme a un tour leader esperto vi faremo scoprire un’isola meravigliosa, dalla natura selvaggia e affascinante.

Giorno 1: Lisbona

Per chi parte da Milano, ci si ritrova in aeroporto con il tour leader e il resto del gruppo. Per chi parte da altre città, partenza in autonomia e ritrovo in Ostello a Lisbona.

Giornata libera a disposizione per scoprire la città!

Con il tour leader giriamo e ci perdiamo tra il Barrio Alto e gli altri meravigliosi quartieri colorati della città e finiamo assaggiando qualche piatto tipico portoghese.

Pernottamento in ostello centrale.

Ripartiamo la mattina presto da Lisbona, e prendiamo il volo internazionale per l’attesissima Isola che non c’è, atterrando nel tardo pomeriggio a Sao Tomè. Trasferimento privato alla nostra Wood House che sarà la nostra base per tutto il viaggio.

All’arrivo cena di benvenuto e iniziamo a goderci le luci delle stelle dal nostro terrazzo.

NOTA BENE: tutte le giornate che vengono descritte di seguito sono una linea guida sulla scoperta dell’isola con il tour leader, e potrebbero variare per esigenze metereologiche o per migliorare il viaggio. Se invece qualche partecipante volesse rimanere alla casa e dedicarsi solo al relax è libero di farlo, lo stesso se desidera fare qualche escursione particolare come immergersi facendo Diving.

Colazione di benvenuto e organizzazione logistica. Prenderemo possesso dei 4×4 e inizieremo la scoperta della parte nord dell’Isola. Qui, per esempio, c’è la Lagoa Azul, una laguna naturale dai colori straordinari. Le rocce del fondale creano un ambiente ideale per numerose colonie di pesci. Alle sue spalle troveremo prati con palme e maestosi baobab. Potremo fare poi una passeggiata a Monte Forte e andare alla scoperta delle Rocas, le antiche piantagioni di cacao e caffè.

Giornata alla scoperta del cuore dell’Isola: raggiungiamo il giardino botanico di Bom Sucesso, punto di partenza per il cratere di Lagoa Amelia, attraverso una splendida camminata nella foresta primaria di altitudine. Si entra nel Parco nazionale Obô di S. Tomé tra alberi secolari e specie endemiche che esistono solo qui, come le felci arboree e le begonie giganti. La camminata porta a risalire le pendici di quello che era nell’antichità il principale cratere vulcanico da cui ha avuto origine l’isola di São Tomé.

La vegetazione circostante avvolge questo cratere spento ma ricco di vita: a trovare dimora in questa area c’è la rana gigante degli alberi di São Tomé. Il canto degli uccelli si fa sentire sotto il fogliame verde della foresta. Basterà volgere lo sguardo oltre questo verde dalle sfumature diverse per scorgere il Pico di São Tomé che con i suoi 2024 metri di altezza domina l’isola. Sulla via del ritorno visita al giardino botanico, si attraversano poi le piantagioni di caffé di Claudio Corallo a Nova Moca, e raggiungeremo la cascata S. Nicolau, le cui acque precipitano nel verde della foresta. Per chi vuole pranzo presso gli abitanti degustando la “lussua” e altri piatti tipici della gastronomia locale.

Successivamente visita alla vecchia Roça di Monte Café dove, tra i vecchi edifici di quello che in passato fu il più grande e florido centro per la produzione di caffé dell’isola, si odora nell’aria il profumo dei chicci. Attualmente vi vivono circa 600 persone. Sarà possibile seguire il tradizionale processo di lavorazione delle bacche e scoprire la storia della piantagione visitando il piccolo museo locale e l’antica casa coloniale, un tempo la più estesa piantagione di caffè dell’Isola. Qui conosceremo la storia che questa pianta, assieme al cacao, ha fatto in questo angolo d’Africa.

Dedichiamo la giornata alla costa Est attraversando i villaggi di pescatori di Pantufo e Praia Melão, raggiungendo così Agua Izè, dove hanno cominciato a lavorare il cacao dal 19 secolo. Poco dopo andremo a Boca de inferno, luogo dove le onde oceaniche si incuneano tra gli scogli e percorrono con velocità un passaggio stretto, fino a scaricare la loro energia in un pozzo chiuso, da cui si alzano altissimi spruzzi e schiuma. Per pranzo vi consigliamo una trattoria locale che serve pesce appena pescato e cucina tipica. Ci attende successivamente Praia das Sete Ondas, una spiaggia di sabbia finissima e quasi sempre deserta con alle spalle un muro di foresta lussureggiante di palme altissime.

Iniziamo la giornata con la cascata Ribeira Peixe e la costa sud da Praia Grande a Praia Pesquiera. Qui faremo una camminata di circa 3-4 ore lungo le spiagge, raggiungendo insenature nascoste e scorci unici, e se siamo fortunati avvisteremo il Cão grande (a volte è timido e si nasconde tra le nuvole!) monolite di basalto che si erge per 663 metri sulla circondante foresta. Il pranzo con il picnic che ci prepareremo a casa e la frutta presa per le strade darà un tocco frizzante osservando l’oceano e le meravigliose spiagge del sud dell’Isola di Sao Tomè.

Giornata libera.

Per chi ha scelto di partecipare alla Turtle experience partiamo verso sud a Praia Jalè, dove monteremo la nostra tenda e ci godremo la spiaggia gialla immersa nel verde.

Cena nel piccolo ristorante sulla spiaggia dell’ecolodge a base di pesce fresco, dopo la cena raccomandiamo torcia alla mano perché alle 21:00 si spegne l’elettricità e rimangono solo le candele nei tre bungalow e la luce della luna!

Assieme ai biologi di ATM (Associação Tartarugas Marinhas) andremo alla ricerca di queste magnifiche creature durante il delicato momento di deposizione delle uova, unico momento della loro vita in cui escono dall’acqua per stare sulla terra ferma. Passeremo poi la notte in tenda sulla splendida spiaggia con il suono del mare, il cielo stellato e la magia che solo una notte in tenda sa dare!

[Colazione con frutta fresca per chi ha fatto la turtle experience e spostamento a Praia Inhame ]

 

Sveglia presto al mattino alla scoperta del profondo sud ci dirigiamo a Praia Inhame. Cercheremo un’imbarcazione che ci accompagni sull’Isola di Rolas, isolotto di fronte alla spiaggia famoso perchè attraversato dalla linea dell’equatore. Al suo interno infatti trova nascosto tra i palmenti il monumento del centro del mondo! In più troveremo spiagge da sogno, rocce vulcaniche, foreste di cocchi. Torniamo sull’isola principale e andiamo a Praia Piscina. Nel pomeriggio, per chi desidera, attraverso una tipica barca locale guidata da un pescatore si entra nell’Obo National Park al ritmo del detto locale (leve-leve che significa piano piano) tra la favolosa foresta di mangrovie e i piccoli macachi.

Dalla nostra Wood house ci spostiamo a Sao Tomè per la visita della città, piccolo ma pittoresco centro annidato in una baia della costa nordorientale. Gli edifici coloniali portoghesi testimoniano un passato non così lontano e si alternano a parchi e giardini. La Cattedrale del XVI secolo, simbolo di un cattolicesimo radicato tra la popolazione. Il museo situato in una vecchia fortezza coloniale ma soprattutto il fornito mercato del pesce con le bancarelle che affollano la zona del porto. Il vivace mercato artigianale offre un’ampia varietà di manufatti in legno e vimini.

Oppure si potrà visitare e degustare del cioccolato nelle cioccolatiere artigianali. In serata la partenza per il rientro in Italia.

Rientro in Italia e fine dei servizi.

Minimo 8 partecipanti 1796,00

Minimo 6 partecipanti € 1899,00

 

POSTI LIMITATI MASSIMO 9 PARTECIPANTI

 

La quota include:

  • Volo da Milano A/R ( quota soggetta a riconferma )
  • Tasse aeroportuali
  • Bagaglio in stiva
  • Tour leader italiano in partenza dall’Italia
  • Trasferimenti da e per Aeroporto
  • 1 Pernottamento a Lisbona in ostello selezionato
  • 7 notti in pernottamento in Casa privata ( wood house ) vista mare, in camere condivise
  • 1 Cena di benvenuto
  • 1 Colazione di benvenuto
  • Noleggio auto dal giorno 3° al 9°
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Assistenza tour operator in loco parlante italiano

 

La quota non include:

  • quota di iscrizione obbligatoria € 85,00 (include gestione pratica e assicurazione annullamento)
  • Turtle experience facoltativa € 75,00*
  • Tassa turistica da pagare in loco € 21
  • pasti e bevande (organizzeremo gli acquisti al supermercato per i pasti in self-catering)
  • Carburante (organizzeremo una cassa comune in loco per gestire questa spesa)
  • extra personali ed extra non inclusi ne la quota include

 

*TURTLE EXPERIENCE la quota include: la cena di pesce, pernottamento in tenda, escursione con biologi marini associazione ATM , colazione la mattina successiva

 

NB: si richiede la disponibilità di guida del secondo mezzo. Richiesta quindi la Patente B. In base alle vostre disponibilità verrà organizzato assieme al Tour Leader la logistica e la gestione del secondo mezzo. Le strade possono essere sterrate ma i mezzi noleggiati sono adatti ad affrontare questi tipi di percorsi. Le strade principali sono tutte asfaltate.