Lupi e bramiti in Val Zebrù

Impegno Fisico
0%
Natura incontaminata
0%
Wildlife
0%
Cultura
0%
Citylife
0%

Dal 29 settembre al 01 ottobre

Tre giorni per scoprire la bellezza delle specie più iconiche della fauna alpina insieme a esperti del parco dello Stelvio e del progetto Life Wolfalps.

Il lupo ha iniziato da un anno a farsi vedere in Val Zabrù e per scoprire le sue abitudini, le problematiche del conflitto uomo-animale e le possibili soluzioni, faremo un workshop dedicato.

Sarà l’occasione per parlare insieme del rapporto tra uomo e lupo nelle aree montane italiane e presentare gli sforzi dei progetti che da decenni propongono modelli di convivenza. 

Muso di lupo

Soggiorneremo in un caratteristico rifugio alpino nel cuore pulsante del parco dello Stelvio, la Val Zebrù, dove è possibile osservare cervi, camosci, stambecchi, aquile e soprattutto il fantastico gipeto, l’avvoltoio più grande d’Europa!

Il periodo è quello migliore per ascoltare i bramiti, suoni che riecheggiano nelle valli come richiami d’amore.

Guidati dal nostro naturalista durante l’escursione andremo alla ricerca di tracce e di animali, sperando di essere fortunati 🙂

PROGRAMMA
1° Giorno
29 settembreSaliamo in rifugio e workshop a tema lupo

1° giorno-29 settembre:

Ritrovo alle 11:00 parcheggio Niblogo (Valfurva) - saliamo a piedi al rifugio Campo per una comoda carrareccia, lungo il cammino sarà possibile fare le prime osservazioni di fauna e tracce. Attività/ gioco di ruolo su reti trofiche e servizi ecosistemici (per sottolineare l’importanza del lupo come predatore apicale e regolatore).

Arrivo in rifugio nel pomeriggio. Pomeriggio workshop a tema lupo e intervento dei faunisti del Parco sul progetto Life Wolfalps in rifugio. Cena.

Passeggiata notturna (facoltativa).

2° Giorno
30 settembreescursione alla ricerca di tracce e fauna

2° giorno- 30 settembre:

Giornata di escursione con possibilità di avvistamenti di fauna e tracce. Pranzo al sacco (possibilità di prenotarlo al rifugio).

Rientro al tramonto, osservazione fauna vicino al rifugio.

3° Giorno
01 ottobreescursione e rientro

3° giorno- 01 ottobre:

Colazione Escursione e rientro al parcheggio (saliamo verso il passo del forcellino, passiamo dal bivacco Costantini e rientro da cavallaro). Saluti e rientro.

 

Equipaggiamento consigliato:

Zaino comodo da escursionismo, abbigliamento a strati, giacca impermeabile (in caso di mal tempo), scarponcini alla caviglia con suola scolpita, borraccia 1l, necessario per notte in rifugio (sacco lenzuolo e/o sacco a pelo, federa, ciabatte).

Nota bene:

Il programma può variare in base alle condizioni meteo o al giudizio della guida.

L’ecoturismo, come inteso dal nostro tour operator, è mirato alla valorizzazione del territorio visitato con le sue peculiarità naturalistiche e di sostegno delle comunità locali. Da sempre i nostri viaggi e le nostre proposte in Italia hanno l’obiettivo di trasmettere ai partecipanti un modo diverso di vedere le montagne e la natura e un approccio sostenibile di viverla con il cammino e l’alloggio in rifugi e piccole realtà locali.

 

 

Lupi e bramiti in Val Zebrù

Lupi e bramiti in Val Zebrù
Prossima partenza
Da definire
3 giorni
Solo € 50 di deposito per prenotare

Passa a trovarci

ECOWAY TRAVEL Viale Matteotti,8
Cusano Milanino ( Mi )

  • Tour leader ecoway (AMM) e naturalista
  • staff del Parco Nazionale dello Stelvio
  • Alloggio in camerata condivisa
  • Mezza pensione (cena e colazione)
  • Creazione gruppo Whatsapp e assistenza pre-partenza
  • Assistenza Tour Operator
  • Assicurazione medica
  • Pranzi al sacco ( prenotabili panini )
  • Trasporto fino al punto d’incontro (sarà creato un gruppo whatsapp per organizzarvi con altri partecipanti)
  • Tutto ciò che non è espressamente indicato
Documenti
Nessun documento da visualizzare

Info Utili

Rifugio campo
non incluso,: arrivo in autogestione, gruppo whatsapp per i passaggi
Nessuna richiesta
Passaporto, patente, carda d’identità

Ti accompagnerà

Samuele

Naturalista, Guida escursionistica, Tour leader e responsabile dei weekend naturalistici in Italia

Caratteristiche

Impegno Fisico
0%
Natura incontaminata
0%
Wildlife
0%
Cultura
0%
Citylife
0%